Il momento perfetto

image

Susanna Isern (testo), Marco Somà (illustrazioni)
ed. La fragatina 2015, €16
3+

Scoiattolo riceve ancora delle lettere, beato lui. E chissà che c’è scritto nella lettera che riceve, che per il nervosismo e l’impazienza si dimentica di guardarsi allo specchio. Perché capita così quando arriva una notizia importante, che non importa più se si è ben pettinati. Si vuole arrivare in fretta.

image
Ma guarda tu, Scoiattolo ha un imprevisto dietro l’altro, e ogni imprevisto porta il nome di un amico che ha bisogno d’aiuto, e che lo incontra sul suo cammino proprio “nel momento perfetto”.

È così bello Cervo, e ha messo tanta cura nel scegliere i fiori per le sue corna, trasuda amore da tutti i pori. Scoiattolo non può dirgli di no. E Tartaruga, che la casa se la porta dietro, e si può permettere di allestire un salotto vicino al fiume, beata lei… Come dire di no alla sua richiesta, fatta con tale gentilezza? Orso, e il suo miele troppo in alto. Riccio, e le pesche sulle spine.

imageScoiattolo dice sì a tutti, pur avendo i minuti contati. Si ferma. Non pensa troppo. Ma cede a ciò che gli si presenta davanti. Con semplicità, accoglie le circostanze inaspettate che trova sul suo cammino e ascolta i bisogni degli amici.
Arriva il tramonto. E con il tramonto scoiattolo arriva alla meta.
Teme nel momento meno opportuno…. Ma… Esiste essere inopportuni, quando si porta un po’ di amicizia?

image
Era tanta l’impazienza di arrivare dalla sua amica Lepre, che ha dimenticato di portarle un dono. Ma scopre che Ognuno dei suoi amici animali, alla quale ha donato qualcuno dei suoi minuti preziosi, è stato riconoscente a modo suo. È da quello strambo zainetto aperto sul mondo vengono fuori i doni più belli, ognuno dei quali ha qualcosa dei suoi amici ed è un piccolo grazie.
Scoiattolo arriva alla meta, nel momento perfetto.

imageSusanna Isern ci racconta una storia d’amicizia sulla relatività del tempo, sulla gratuita’, la riconoscenza, e l’importanza delle cose piccole.

E Marco Soma’ illustra pregevolmente, con il suo tocco delicato e dettagliato, così espressivo che si sente il profumo dei fiori e delle nocciole, e ricco di particolari da godersi a poco a poco.
Grazie Marco del discreto, minuscolo omaggio, a Piccolo blu e piccolo giallo… Una breccia di rivendicazione e libertà, in questi tempi un po’ oscurantisti.

[e.d.s.]

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...