Il meraviglioso Cicciapelliccia

cicciapelliccia cop sito

Beatrice Alemagna
Topipittori 2015, €20
età 3+

è assolutamente necessario, per i bambini piccoli, avere una vita organizzata; specialmente nel caso che se l’organizzino da sé! [Pippicalzelunghe]

Il meraviglioso Cicciapelliccia non poteva aprirsi con una citazione più adeguata. D’altronde che ci sia un nesso fa Astrid Lindgren e Beatrice Alemagna è indubbio, soprattutto per quella precisa, speciale e naturale conoscenza dei bambini e del loro mondo e che fa dei loro libri degli ottimi trattati di pedagogia e psicologia infantile. Un buon maestro dovrebbe conoscerli a memoria, parola per parola, immagine per immagine.

L’incipit di Cicciapelliccia racchiude un mondo sconfinato: la percezione del sé, il confronto con l’altro, il desiderio di essere migliori, la consapevolezza dei propri limiti come delle proprie potenzialità, la visione ingigantita delle cose che fa sentire piccoli ma dà anche la possibilità di diventare grandi conquistatori.

Ho cinque anni e mezzo e mi chiamo Edith. Eddie per gli amici.
Mio padre parla cinque lingue, mia madre canta come un fringuello, mia sorella è la regina del pattinaggio e io non so fare niente. Ma niente di niente. In ogni caso, questo era quello che pensavo.

cicciapelliccia 1

I malpensanti storceranno il naso di fronte a un personaggio così: una bambina che si fa chiamare con un nome da maschio. Dall’altra parte altri diranno che il colore predominante nel libro è il rosa… O forse questo sbilanciamento verso gli estremi potrebbe accontentare tutti…chissà?

Per chi non si sofferma sulla battaglia degli stereotipi Cicciapelliccia è semplicemente meraviglioso, come dice il titolo, o assolutamente adorabile, come recita il testo. Ogni parola è scelta, misurata. Ogni dettaglio è curato, amato, progettato ad arte. Ma soprattutto questo albo è il racconto di un mondo vero verissimo, delicato, fantasioso, avventuroso, in cui una bambina qualunque sfida se stessa per dimostrare alla mamma tutto il suo amore. L’impegno che Edith mette alla ricerca di qualcosa di speciale, che sarà poi Cicciapelliccia, è l’impresa che tutti bambini compiono innumerevoli volte per crescere un pochino di più. Di questo impegno dovremmo tenerne più conto, di fronte ai nostri figli, e dargli il giusto valore, che è sempre grande.

Edith ha una bella fortuna dalla sua parte: l’aiuto e la collaborazione di molti “grandi” e il coraggio di affrontare con un po’ di furbizia chi non sa darle ascolto. Avere dei complici è un ottimo sostegno per i propri castelli in aria e non solo… perciò non si può che desiderare una mamma come quella di Eddie che, a conclusione delle proprie avventurose fatiche, ti dica: “Che meraviglia, tesoro mio, questo Cicciapelliccia!”

[daniela melis]

cicciapelliccia 2cicciapelliccia 3

cicciapelliccia 4cicciapelliccia 5cicciapelliccia 6cicciapelliccia 7cicciapelliccia 8

cicciapelliccia 9 cicciapelliccia 10 cicciapelliccia 12 cicciapelliccia 14

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...